Choco Ginger Muffin

Colazione golosa e rinvigorente: ecco una deliziosa ricetta rivisitata dei classici muffin al cioccolato fondente: io aggiungo lo zenzero e diventano irresistibili. Se non avete la radice di zenzero fresco uscite a comprarla! E’ insostituibile.

Ingredienti:
140 g burro
130 g zucchero
180 g cioccolato fondente (vi consiglio un fondente nero 60/70 percento)
90 g farina
4 cm di zenzero fresco (almeno!)
3 uova e 3 tuorli

Preparazione:
Accendete il forno a 200° in modalità ventilato.
Fate sciogliere insieme a bagno maria il burro e il cioccolato fondente girando costantemente onde evitare che si brucino. Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo lasciare da parte a intiepidire.
In una terrina sbattete le 3 uova intere con i 3 tuorli e lo zucchero fino ad avere una bella consistenza chiara e spumosa a questo punto aggiungete la farina ben setacciata e il cioccolato fuso assieme al burro che avevate messo da parte. Grattugiate lo zenzero dosandolo secondo il vostro gusto: a me piace che si senta molto altrimenti sembrerebbero dei normalissimi muffin al cioccolato quindi ne metto poco più di 5 cm.
Amalgamate molto bene l’impasto, travasatelo in una caraffa con beccuccio (questo vi faciliterà molto) e riempite per ¾ gli stampi rivestiti dai pirottini (oppure imburrati e infarinati).
Infornate per 10 minuti a 200° e poi fate la prova dello stecco al centro del dolcetto: se esce asciutto sono pronti altrimenti lasciateli ancora 3 o 4 minuti.