Salmon Burger

Una simpatica idea per un secondo piatto poco impegnativo, sano, gustoso e facile da preparare!

Ingredienti per 4 burger:
4 piccoli tranci di salmone senza pelle e senza spine
¼ di cipolla bianca
1/3 di peperone rosso
1 cm di radice di zenzero
1 pizzico di paprika o di cumino
1 albume
1 cucchiaino di prezzemolo tritato
Pan grattato q.b.
1 cucchiaino di senape
Sale e pepe q.b.
Olio Evo

Preparazione:
Tagliare finemente il peperone e la cipolla e versarli in una terrina. Aggiungere lo zenzero grattugiato il prezzemolo, la paprika o il cumino, la senape, l’albume e un goccio di olio. Ridurre a tartare il salmone battendolo a coltello e unirlo a tutti gli altri ingredienti, regolare di sale e se il composto risulta troppo morbido aggiungere pangrattato. Amalgamare molto bene tutti gli ingredienti e formare dei burger o delle polpettone: l’importante è che non siano troppo alti altrimenti ci metteranno molto più tempo a cuocere e il salmone rischierebbe di diventare stopposo. Lasciateli riposare per 1 ora e prima di cuocerli in padella antiaderente spennellarli in superficie con olio evo.
Cuocete 2 minuti per lato e servite con un’insalata di baby spinaci, noci, avocado e vinegraitte alla senape.